Mer. Set 18th, 2019

10 alimenti per smettere di fumare dall’oggi al domani

acqua

Bere molta acqua non mira solo a  mantenerci idratati, ma anche a purificare il corpo. Nello stesso modo in cui è consigliabile farlo quando si è malati o quando si ha esagerato con l’alcol, bere acqua è consigliato anche per smettere di fumare, poiché aiuta ad eliminare la nicotina più velocemente. 

Tè allo zenzero

Prendi l’abitudine di preparare questo tè ogni giorno prima di andare a dormire, e a poco a poco noterai come  ti alzerai ogni giorno con meno voglia di fumare, fino a sradicare completamente quella terribile abitudine di iniziare la giornata con una sigaretta.

VERDURA

Il gusto di alcune verdure come i cetrioli, le melanzane o le zucchine ha la capacità di alterare il gusto del tabacco e, di conseguenza, renderlo meno appetibile nel tempo. Non vale per tutti gli ortaggi: quelli con a più alto contenuto di glucosio possono anche avere l’effetto opposto e aumentare il desiderio di fumare.

Asparagi

Gli asparagi sono un ottimo alleato contro il fumo: grazie al loro effetto diuretico  riducono la concentrazione di nicotina nel corpo. 

TÉ agli aghi di pino

Molto apprezzato nella medicina tradizionale per la sua capacità di disinfettare la gola, gli effetti positivi di questo tè si estendono anche ai polmoni. Bevetene una tazza 2 volte al giorno e la voglia di fumare diminuirà notevolmente. 

Arance

Questi e altri agrumi accelerano naturalmente il  metabolismo e, quindi, aiutano ad espellere la nicotina in modo più efficiente dal  corpo. Inoltre, uno degli effetti collaterali a cui si va incontro quando si smette di fumare è un deficit di vitamina C, che è possibile compensare mangiando una o due arance al giorno.

KIWI

Anche il kiwi fornisce una buona dose di vitamina C, oltre alle vitamine A ed E, che ha dimostrato di aiutare a ridurre il fumo.

Succo di carota

Le carote hanno proprietà molto simili a quelle del kiwi, a cui si aggiunge un alto contenuto di vitamina K, un grande aiuto quando si tratta di rigenerare la pelle danneggiata dal tabacco.

Broccoli

Se vuoi smettere di fumare aumenta il consumo di broccoli: oltre a contenere vitamina C e B5, i broccoli proteggono i polmoni dalle tossine della sigaretta ed aiutano a purificarli più rapidamente.

Spinaci

Gli spinaci sono considerati un super alimento per la loro ricchezza vitaminica e per il loro alto contenuto di acido folico. A peggiorare le cose, ha l’ulteriore vantaggio di dare un gusto peggiore al tabacco, quindi è molto improbabile che accendiate una sigaretta dopo averne mangiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *