Sab. Ago 17th, 2019

Pneumatico senza aria: più sicurezza, meno consumi

Una società americana ha cercato di reinventare la ruota, realizzando quella che ha chiamato “Ruota a ritorno di energia”. Oltre a non avere una camera d’aria di alcun tipo, la ruota ha una struttura elastica particolare che migliora l’aderenza al terreno

Da tempo i produttori di pneumatici stanno cercando di realizzare pneumatici senza aria per annullare il rischio di forature ed esplorare nuove frontiere.

Una società americana ha cercato di reinventare la ruota, realizzando quella che ha chiamato “Ruota a ritorno di energia”. Oltre a non avere una camera d’aria di alcun tipo, la ruota ha una struttura elastica particolare che migliora l’aderenza al terreno, ottimizzandone il comfort perché le vibrazioni sono scaricate sulle altre parti della ruota.

Tra i benefici sottolineati dagli inventori, una sostanziale riduzione dei consumi e un incremento delle prestazioni grazie ad accelerazioni e frenate più efficienti che migliorerebbero perfino la sicurezza.

Inoltre, al raggiungimento di velocità sostenute, dovrebbero ridursi i problemi di vibrazioni e rumorosità che invece caratterizzerebbero i normali pneumatici.

Resta da vedere se questa tecnologia avrà il successo sperato: al momento, sembra che la commercializzazione sia ancora lontana, con gli ideatori che starebbero cercando nuovi investitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *